Gli Eagles of Death Metal e le cover di "I love you all the time" per beneficienza

Sconvolti e commossi dal tragico attacco al Bataclan, gli Eagles of Death Metal (che la sera del 13 novembre erano sul palco della storica venue parigina) hanno chiesto ai colleghi di eseguire una cover di I love you all the time (uno dei brani contenuti nel recente album Zipper down) per beneficienza. I proventi delle cover, infatti, andranno alla Sweet Stuff Foundation, un ente benefico creato da Josh Homme per fornire supporto ai programmi di insegnamento della musica ai più giovani e per sostenere i musicisti in difficoltà.
Tra i primi a rispondere all’appello di Homme e Jesse Hughes è stato Dean Ween (alias Mickey Melchiondo dei Ween), che ha realizzato la propria cover di I love you all the time. Eccola qui:

Il brano è stato eseguito live di recente anche dai My Morning Jacket. Tra le band che hanno aderito all’appello degli Eagles of Death Metal ci sono anche i Duran Duran, che devolveranno alla fondazione di Homme i diritti d’autore incassati per la cover degli EODM di Save a prayer (per altro, molto bella: ascoltatela qui).