James Bond, problemi con la Aston Martin: scena da rifare

Qualche piccolo problema per James Bond: il girato di Spectre, il nuovo film della saga, che ha movimentato le strade di Roma qualche giorno fa su via Nomentana è da rifare.

Il regista Sam Mendes ha annunciato un nuovo ciak con Daniel Craig il prossimo 17 marzo, con le auto che sfreccieranno di nuovo a tutta velocità: l’inseguimento sul lungotevere culminerà in un tuffo della della Aston Martin DB10 nel fiume.

Spectre, 24esima pellicola della serie (la seconda diretta da Mendes dopo lo strepitoso successo di Skyfall), arriverà nelle sale il 6 novembre di quest’anno. Nel cast, oltre a Daniel Craig, anche Monica Bellucci, Christoph Waltz (nei panni del cattivo), Ben Whishaw, Léa Seydoux, Ralph Fiennes, Andrew Scott, Dave Bautista e Naomie Harris.

«Cosa stiamo cercando di fare e il pubblico sembra averlo apprezzato in Skyfall, è permettere per la prima volta ai personaggi di invecchiare – ha spiegato in un’intervista Sam Mendes -. È come se fossero in qualche modo consapevoli del passare degli anni e anche del valore storico della saga di cui fanno parte. L’orgia della nostalgia, il rumore del pubblico che si siete all’anteprima, tutto questo mi ha fatto venire voglia di farlo di nuovo. Perché è il ragazzino dodicenne che è in me che ama quel momento».

Ecco alcune immagini dal set di Spectre: