Paolo Sorrentino, presentati i primi 4 minuti del nuovo film

Sono stati proiettati a Sorrento, in anteprima mondiale, i primi 4 minuti di La giovinezza, il nuovo film di Paolo Sorrentino dopo La grande bellezza, grazie al quale si è portato a casa l’Oscar come miglior film straniero lo scorso anno.

La reazione di giornalisti, critici e altri addetti ai lavori è stata di puro entusiasmo: applausi e forte commozione per quello che si preannuncia essere l’ennesimo ottimo lungometraggio del regista napoletano. Protagonisti della nuova pellicola sono Michael Caine e Harvey Keitel, due note stelle internazionali. Come suggerisce il titolo, il film sarà una riflessione sul tempo che passa, sulla vecchiaia e il conseguente decadimento fisico. Nel cast anche Madalina Ghenea, che s’immerge nuda in una piscina nei quattro minuti mostrati al pubblico, mentre, in disparte, Caine e Keitel l’osservano.

Alla proiezione sono state categoricamente vietate le foto, non è stato distribuito alcun materiale promozionale ed era presente solo Nicola Giuliano, il produttore (anche de Il ragazzo invisibile, nuovo film di Salvatores). Quest’ultimo ammette che La giovinezza punta a Cannes e che la pellicola è ancora in fase di montaggio. Quindi dobbiamo solo aspettare, perché prima della metà del 2015 La giovinezza non uscirà.