David Bowie: ecco l'inedita "Sue (or in a season of crime)"

È online il nuovo brano di David Bowie, Sue (or in a season of crime), l’inedito contenuto nella raccolta Nothing has changed, in arrivo il 18 novembre.

Il pezzo (lungo circa sette minuti) è stato presentato questa mattina da BBC Radio 6, ed è stato inciso l’estate scorsa a New York da Bowie con il produttore Tony Visconti. Sue (or in a season of crime) è contraddistinta da un arrangiamento in cui svetta l’ensemble di Maria Schneider: si tratta di una delle rare incursioni del Duca Bianco nel jazz.

Potete ascoltare il brano qui sotto (non fate caso al titolo della clip):

Sue (or in a season of crime) è contenuta nel greatest hits Nothing has changed, che racconterà i cinquant’anni di carriera di Bowie, dal 1964 al 2014 (a questo link, trovate le splendide copertine e tutti i dettagli sulla raccolta). Il brano sarà pubblicato anche in vinile da 10”, con l’inedita (sempre del 2014) ‘Tis a pity she was a whore come lato B e la “radio edit” della title-track (più breve di tre minuti rispetto all’originale), e ovviamente in digitale. Le release sono programmate per il 17 novembre in Europa e per il 28 novembre negli USA, in occasione del Black Friday del Record Store Day.