In arrivo l’autobiografia “hot” di Sinead O’Connor

Dopo il ritorno in gran forma con I’m not bossy, I’m the boss, Sinead O’Connor ha annunciato la pubblicazione di un’autobiografia. Il libro, ancora senza titolo, non mancherà di provocare un po’ di scandalo: in un comunicato, la musicista inglese ha infatti annunciato di non voler risparmiare particolari piccanti sulla vita sessuale degli uomini con cui ha dormito.

Secondo quanto riporta il Guardian, il libro, in uscita a marzo 2016, racconterà la storia della O’Connor dalle origini fino alla pubblicazione di I’m not bossy, I’m the boss, avvenuta proprio quest’anno, senza rirsparmiare ovviamente le polemiche, le prese di posizione controverse (come quando, nel 1992, strappò la foto di Giovanni Paolo II dopo una esibizione al Saturday Night Live) e la forte depressione di cui, di recente, la cantante ha ammesso di aver sofferto negli scorsi anni.

Il volume sarà pubblicato dalla Penguin Irleland in Inghilterra e dalla Blue Rider Press negli USA (sono entrambi due marchi del gruppo Penguin).

Sotto, il video di Take me to the church, uno dei brani contenuti in I’m not bossy, I’m the boss: