Il figlio di Mick Jagger star in una serie tv

I figli delle rockstar scelgono il cinema. Da Liv Tyler (figlia del leader degli Aerosmith) a Eve Hewson (figlia di Bono e attrice in This must be the place), da Lily Collins (star nella Biancaneve di Tarsem Singh e figlia di Phil) a Duncan Jones (talentuoso regista di Moon, figlio di David Bowie).

Ora a questa lista si aggiunge anche James Jagger, che sarà uno dei protagonisti di una nuova serie tv prodotta dal padre Mick e dal suo amichevole regista di quartiere, Martin Scorsese. Il giovane Jagger vestirà i panni del frontman di una punk band, i Nasty Bits, intenti a replicare il successo dei Ramones o dei Television. Completano il cast Bobby Cannavale (che ha già lavorato con Scorsese in Boardwalk Empire), Ray Romano, Juno Temple, PJ Byrne, Andrew Dice Clay e Birgitte Sorensen.

Ancora da definire la data di uscita.