In vendita la casa della première di "Via col vento"

È stata messa in vendita la casa in cui venne proiettato per la prima volta Via col vento, capolavoro di Victor Fleming. La magione, situata ad Atlanta, in Georgia, sarà venduta per 3 milioni e 250 mila dollari.

Alla première della pellicola prese parte tutto il cast, a eccezione dell’attrice Hattie McDaniel, che interpretava Mami, in quanto allora, nel 1939, nello Stato vigevano ancora le leggi razziali (in compenso, la McDaniel ha vinto l’Oscar come migliore attrice protagonista).

Il film (lunghissimo: 230 minuti circa) ha come fulcro centrale Rossella O’Hara (o Scarlett, nella versione originale, interpretata da Vivien Leigh), ricca proprietaria terriera. La storia inizia nel 1861, alla vigilia della Guerra di Secessione. All’elemento bellico, si unisce quello sentimentale: infatti, Rossella è innamorata di Ashley, che però si sposerà con Melania Hamilton, mentre la O’Hara è destinata a risvegliare le simpatie di Rhett Butler (Clark Gable), noto avventuriero, che cerca di mettere tutti in guardia, con scarso successo, circa la superiorità dei mezzi degli Stati del Nord. Rhett, alla fine, riuscirà a sposare Rossella, anche se questa continua a coltivare la sua passione ideale per Ashley, che però non la ricambia. Quando la donna si rende finalmente conto che forse è proprio Rhett l’uomo della sua vita, quello che ha sempre e inconsapevolmente amato, il marito decide di lasciarla, stanco dei suoi capricci.

SOSTIENI LA BOTTEGA

La Bottega di Hamlin è un magazine online libero e la cui fruizione è completamente gratuita. Tuttavia se vuoi dimostrare il tuo apprezzamento, incoraggiare la redazione e aiutarla con i costi di gestione (spese per l'hosting e lo sviluppo del sito, acquisto dei libri da recensire ecc.), puoi fare una donazione, anche micro. Grazie