Sanremo 2014, Rocco Hunt vince tra le "Nuove Proposte"

Nella penultima serata del Festival di Sanremo sono arrivati i primi verdetti nella categoria “nuove proposte”. Il vincitore è il rapper napoletano Rocco Hunt, con il brano Nu juorno buono. Il premio è stato annunciato dal presidente della Giuria di Qualità, il regista Paolo Virzì.

Un verdetto che lascia perplessi: il pezzo di Rocco Hunt non era il migliore, e in gara c’erano due ottimi brani come quelli di The Niro (1969) e Zibba (Senza di te). Proprio Zibba poco prima aveva conquistato il premio della critica Mia Martini e il premio della Sala Stampa Lucio Dalla.

Non è da escludere che Rocco Hunt (che nel pomeriggio aveva ottenuto anche il riconoscimento di Assomusica) abbia vinto soprattutto grazie al televoto. Domani, gli occhi saranno invece puntati sui campioni: la classifica provvisoria vede in testa Renga con Vivendo adesso, seguito da Arisa con Controvento e Renzo Rubino con Ora. Proprio Rubino ha conquistato nel frattempo anche il premio per il miglior arrangiamento, decretato dalla commissione artistica del Festival, per il brano che non è in finale, Per sempre e poi basta.