Trent Reznor, un nuovo album dei Nine Inch Nails in autunno?

Trent Reznor s’è lasciato scappare una notizia niente male. Nel corso di un’intervista con Steve Knopper di Rolling Stone USA, il frontman dei Nine Inch Nails ha dichiarato di essere al lavoro su un nuovo, segretissimo progetto, e che potrebbe arrivare «della nuova musica quest’autunno».

L’intervista in questione, in realtà, riguardava Beats Music, il nuovo servizio di streaming musicale di cui Reznor è titolare con Dr. Dre e Jimmy Iovine della Interscope. L’ultima domanda di Knopper, però, ha toccato il tasto Nine Inch Nails (i classici “progetti per il futuro”), e Reznor s’è lasciato scappare più di quanto probabilmente volesse. «Dopo la metà di febbraio andremo in tour in Australia con i Queens [of the Stone Age, n.d.r.]. Abbiamo date programmate fino alla fine dell’estate». E poi: «Abbiamo iniziato a lavorare su un nuovo “prodotto”. Non posso ancora dirti di cosa si tratti. Probabilmente ci sarà della nuova musica quest’autunno. Ogni secondo che ci avanzerà, e anche quelli che non avanzeranno, saranno messi a disposizione di questa nuova creatura, cercando di darle un aspetto e una natura».

«È più di quanto avrei dovuto dirti», ha replicato Reznor alla richiesta di chiarimento di Knopper. Insomma, è presto per averne la certezza, ma sembra proprio che i Nine Inch Nails, dopo la recente reunion e la pubblicazione di Hesitation marks, ci abbiano preso gusto e si apprestino a pubblicare tra qualche mese un nuovo LP. Attendiamo fiduciosi nuove news.

Reznor (invischiato di fresco in una polemica con i produttori dei Grammy) è al lavoro con Atticus Ross sulla colonna sonora del nuovo film di David Fincher, Gone girl. Con il regista aveva già collaborato per The social network (per il quale lui e Ross avevano ottenuto l’Oscar) e Millennium – Uomini che odiano le donne.