Hamlin Fest: arrivano a San Ginesio (MC) i CSI

A causa di impegni familiari e di lavoro sopraggiunti all’ultimo, gli Offlaga Disco Pax non saranno nostri ospiti all’Hamlin Fest. Il concerto, in programma l’8 febbraio prossimo a San Ginesio, è dunque rimandato a data da destinarsi, come tutte le altre date del tour.

Abbiamo però deciso di sopperire a quest’assenza con un altro appuntamento da non perdere: il 16 febbraio, sempre a San Ginesio, si esibiranno gli ex CSI – Consorzio Suonatori Indipendenti, con il loro nuovo spettacolo, “Ciò che non deve accadere, accade. Nessuna garanzia per nessuno”, che segna un ritorno sulle scene per la band dal 2001.

Sul palco del Teatro Leopardi, alle 21,30 saliranno Giorgio Canali, Francesco Magnelli, Gianni Maroccolo, Massimo Zamboni, ovvero la lineup storica dei CSI. Al posto di Giovanni Lindo Ferretti, la voce di Angela Baraldi.

Il concerto (l’unica data della band nelle Marche) è organizzato dall’Hamlin Fest con il Comune di San Ginesio, e si inserisce anche nella stagione teatrale 2013/2014 del Teatro Leopardi. Il costo del biglietto (unico) è di 15 euro. Per le prenotazioni, potete scrivere a teatro.sanginesio@libero.it o telefonare allo 320.4798649.

Ecco l’evento Facebook:

L’Hamlin Fest è il festival di musica indipendente organizzato da La Bottega di Hamlin, e toccherà il culmine dal 22 al 25 maggio 2014 a Macerata e San Ginesio, con i concerti di 12 band (Bachi da Pietra, JoyCut, Non Voglio che Clara, Dadamatto, M+A e tante altre), gli stand delle maggiori etichette discografiche indipendenti italiane ed una serie di incontri, mostre e presentazioni che congiungeranno la musica con il cinema, l’editoria, l’illustrazione, il design, l’enogastronomia. Una parte del progetto è stata di recente finanziata con successo con una raccolta fondi su Musicraiser.

Tra i prossimi appuntamenti della rassegna, il concerto dei Calibro 35, sempre al Teatro Leopardi di San Ginesio, il 23 marzo prossimo.