Jack White e Neil Young insieme in un disco?

Se tre indizi fanno prova, allora è molto probabile che presto vedremo e ascolteremo Jack White e Neil Young cantare insieme in un album nuovo di zecca.

Circa un mese fa, infatti, lo stesso White dichiarava di essere alle prese con la produzione di due dischi «di cui uno è mio». Allo stesso tempo Young registrava una cover di Needle of death di Bert Jansch alla Third Man Records, l’etichetta discografica dell’ex leader degli White Stripes. Arriva oggi da parte del giornalista musicale Michael Goldberg l’indiscrezione secondo cui i due starebbero registrando un album di cover, sulla scia degli ultimi concerti tenuti da Young.

Secondo il Goldberg, la tracklist potrebbe includere anche cover di Bob Dylan, Gordon Lightfoot, Ivory Joe Hunter, Phil Ochs e Tim Hardin, tutti artisti a cui il songwriter canadese ha reso omaggio nei suoi live. Tanto basta a tutti i fan e non solo per cominciare ad avere l’acquolina in bocca.

Qui sotto, Young alle prese con Blowin’ in the wind: