La passione secondo Matteo

Paul Greengrass alla regia di "L'ombra dello scorpione"?

Paul Greengrass potrebbe dirigere la trasposizione cinematografica di L’ombra dello scorpione (The stand), romanzo del 1978 di Stephen King.

Prima di lui erano stati proposti Scott Cooper (che avrebbe abbandonato il progetto per divergenze creative), David Yates e Ben Affleck.

Il romanzo (edito in Italia da Bompiani), è diviso in tre parti e presenta per la prima volta l’antieroe per eccellenza di King, Randall Flagg, presente anche in Gli occhi del drago (1984) e nella saga di La torre nera.