Emidio Clementi e Corrado Nuccini all'Hamlin Fest

Emidio Clementi, frontman dei Massimo Volume, e Corrado Nuccini, voce e chitarra dei Giardini di Mirò, sono i protagonisti dell’ultimo appuntamento del cartellone di ottobre/novembre dell’Hamlin Fest, la rassegna di musica indipendente organizzata dall’associazione culturale La Bottega di Hamlin. I due musicisti si esibiranno domenica 24 novembre all’Auditorium Sant’Agostino di San Ginesio (MC) con il reading “La ragione delle mani”. Lo spettacolo s’inserisce anche nella stagione teatrale 2013-2014 di San Ginesio ed è tratto dall’omonima raccolta di racconti di Clementi, edita da Playground nel 2012.

Sono molti i protagonisti che si muovono tra le pagine de “La ragione delle mani”, reali e immaginari. C’è Achille Santini, il geniale promoter di musica jazz, alle prese con Miles Davis e con una paternità inaspettata; c’è una ex maestra di Bologna protagonista di un documentario sul pianista Glenn Gould; c’è la follia di un musicista rock italiano, ma anche l’elegante compostezza di Frank Sinatra. E poi Fausto Rossi (l’ex Faust’O), una coppia di vecchi discografici, un algido compositore terrorizzato dalla propria allergia alla vita e infine un videoartista che affronta un estimatore contorto.  

Clementi racconta innanzitutto dei volti e delle vite. Ne cerca i moventi nascosti, i segni, esplora fallimenti e successi, sempre attento a svelare le conseguenze meno scontate della dialettica tra palco e dietro le quinte, tra luci della ribalta e quotidiano. L’esito sono ritratti, e più spesso dialoghi, caratterizzati da un’intimità che rivela invece di nascondere, mettendo a fuoco paure, ossessioni e slanci.

Il reading è in programma alle 21,30: costo del biglietto, 7 euro (5 per gli studenti universitari). Lo spettacolo sarà preceduto alle 19 da un incontro/aperitivo con Clementi e Nuccini, con i prodotti enogastronomici di alcune aziende locali. Per l’occasione, interverrà anche Andrea Pomini, giornalista musicale, autore di “Tutto qui. La storia dei Massimo Volume”, pubblicato da Arcana nel 2010.

“La ragione delle mani” si inserisce nell’ambito dell’Hamlin Fest, il festival musicale indipendente in programma a Macerata e San Ginesio il 22, 23, 24 e 25 maggio 2014. La rassegna è al centro in questi giorni di una raccolta fondi su Musicraiser: con una piccola donazione è possibile contribuire al finanziamento di una parte del festival e ricevere a casa un regalo esclusivo. Ecco il link con tutti i dettagli: http://www.musicraiser.com/projects/1624-hamlin-fest. Dopo il reading del 24 novembre con Clementi e Nuccini, l’Hamlin Fest tornerà ad inizio 2014. Già due gli appuntamenti programmati: l’8 febbraio il concerto degli Offlaga Disco Pax e il 23 marzo quello dei Calibro 35, entrambi al Teatro Leopardi di San Ginesio.

Per info:

mail: hamlinfest@gmail.com

Facebook: www.facebook.com/hamlinfest

Twitter: @hamlinfest1

http://hamlinfest.tumblr.com

La locandina dell’evento: