Montana 1948

Montana 1948: un romanzo di Larry Watson

Per Mattioli1885 è uscito lo scorso settembre Montana 1948, romanzo dell’americano Larry Watson. Autore assai prolifico e celebrato in patria e ora tradotto per la prima volta in Italia.

Con Montana 1948, Mattioli1885 aggiunge così al suo catalogo un autore inedito nel panorama italiano. Qui di seguito la trama del romanzo.

SCOPRI IL NOSTRO SHOP. T-SHIRT, FELPE, TAZZE E SHOPPER DEI ROMANZI PIU’ FAMOSI

Shop

Montana 1948 – Larry Watson

Montana 1948L’estate del 1948 cambierà per sempre la vita del dodicenne David Hayden e della sua famiglia. Nella grande tradizione della letteratura del west e a metà strada fra L’età incerta di L.P. Hartley e Il buio oltre la siepe di Harper Lee, Montana 1948 è il racconto dello scontro fra lealtà e dovere, fra fedeltà e giustizia, e allo stesso tempo un romanzo di formazione in una delle terre più affascinanti degli Stati Uniti d’America.

Best-seller negli Stati Uniti, Montana 1948 è un’opera asciutta e poetica, da uno dei maestri attuali della letteratura americana. Un piccolo gioiello, emozionante, profondo, intenso e sentimentale.

 

 

 

 

L’autore

Larry Watson (1947). Originario del North Dakota, ha insegnato per 25 anni alla University of Wisconsin. È autore, fra gli altri, dei romanzi As Good as Gone, American Boy, In a Dark Time, e Let Him Go. Da Let Him Go verrà prodotto un film con Kevin Costner e Diane Lane. Vive con la moglie Susan a Kenosha in Wisconsin. Ora ecco Montana 1948.

SOSTIENI LA BOTTEGA

La Bottega di Hamlin è un magazine online libero e la cui fruizione è completamente gratuita. Tuttavia se vuoi dimostrare il tuo apprezzamento, incoraggiare la redazione e aiutarla con i costi di gestione (spese per l'hosting e lo sviluppo del sito, acquisto dei libri da recensire ecc.), puoi fare una donazione, anche micro. Grazie