"Ragazzi perduti": in arrivo la serie tv dal cult dell'87

È in arrivo l’adattamento televisivo di Ragazzi perduti, cultissimo degli anni Ottanta diretto da Joel Schumacher e con protagonisti Corey HaimCorey Feldman, Jason PatricEdward HerrmannBarnard Hughes Dianne Wiest.
Secondo Deadline, pare che il nuovo progetto sarà strutturato in una serie antologica che coprirà un arco temporale piuttosto lungo, soggetto a numerose trasformazioni: gli unici a non cambiare (né invecchiare) mai saranno i protagonisti, dei vampiri (lo stesso titolo del film dell’87 richiamava la storia di Peter Pan di  J.M. Barrie).
Si tratta, quindi, di una rivisitazione totale del film di Schumacher, di cui vogliamo comunque ricordare la trama: tutto inizia con l’arrivo dei  fratelli Emerson in una piccola città californiana. Uno di loro, Sam, entra in una fumetteria, gestita dai fratelli Ranocchi, i quali raccontano che la cittadina è da tempo teatro di delitti, commessi da un gruppo di vampiri. Convincono così Sam a comprare un manuale per difendersi dalle terribili creature. Nel frattempo, il fratello di Sam, Michael, si innamora di una ragazza che fa parte di una banda di motociclisti (in realtà sono i famosi vampiri): così, accetta di bere quello che lui crede essere del vino (ma è sangue), per venire accolto nel gruppo. Non sa che la sua trasformazione in vampiro sta per compiersi: il fratello Sam dovrà trovare al più presto il capo vampiro e ucciderlo, così da salvare Michael dal destino che lo attende.