A Cannes restaurato "Valmont" di Miloš Forman

Con Signore e Signori di Pietro Germi, la Cineteca di Bologna e il laboratorio L’Immagine Ritrovata portano a Cannes anche i restauri di Memorias del Subdesarrollo di Tomás Gutiérrez Alea (1968), Santi-Vina di Thavi Na Bangchang (1954), Valmont di Miloš Forman (1989) e Indochine di Régis Wargnier (1992).
In particolare, Forman realizzò Valmont dopo lo straordinario successo di Amadeus (qui la nostra recensione), vincitore di 8 Premi Oscar nell’85, tra cui miglior film e miglior regia (ma ricordiamo che Forman è stato anche il regista del bellissimo Qualcuno volò sul nido del cuculo).
Valmont è basato sul romanzo di Pierre-Ambroise-François Choderlos de Laclos Le relazioni pericolose: nei panni del protagonista troviamo Colin Firth. Nel film, la marchesa di Merteuil scopre che il suo amante, Monsieur de Gercourt, sta per sposarsi con la quindicenne Cècile de Volanges. Gelosa, la donna tenta così di convincere il suo ex amante Valmont a sedurre l’ingenua Cècile. Valmont ha invece delle mire su Madame de Tourvel (interpretata da Meg Tilly che, al tempo, ebbe davvero una relazione e un figlio con Firth), già sposata e profondamente devota al marito.
Tuttavia, il libertino Valmont viene convinto e seduce così Cècile. A questo punto, la marchesa lo sfida a sedurre Madame de Tourvel, convinta che l’uomo non riuscirà mai nell’impresa. Valmont, invece, riesce a conquistare il cuore della sua “vittima”, dalla quale, in realtà, si sente davvero attratto. Tuttavia, l’uomo non vuole legarsi stabilmente e, così, dice a Madame de Tourvel di aver solo scherzato con lei. L’epilogo della vicenda sarà tragico per il libertino, ma anche la crudele Merteuil pagherà per le sue colpe.

SOSTIENI LA BOTTEGA

La Bottega di Hamlin è un magazine online libero e la cui fruizione è completamente gratuita. Tuttavia se vuoi dimostrare il tuo apprezzamento, incoraggiare la redazione e aiutarla con i costi di gestione (spese per l'hosting e lo sviluppo del sito, acquisto dei libri da recensire ecc.), puoi fare una donazione, anche micro. Grazie