“L’amica geniale” di Elena Ferrante diventerà una serie tv

La saga dell’Amica geniale di Elena Ferrante si prepara a diventare una serie tv internazionale, prodotta da Fandango e Wildside. Della serie si era già parlato in passato ma ora, proprio grazie al coinvolgimento di Wildside, si è passati alla fase concreta del progetto.

L’autrice (o autore?), particolarmente amata negli States, è stata coinvolta nella sceneggiatura. La serie si intitolerà The Neapolitan Novels: secondo Variety, essa comprenderà quattro stagioni (che è anche il numero dei libri della tetralogia, pubblicata in Italia da E/O Edizioni) e ripercorrerà la storia di Elena e Lila, a Napoli, appunto.

Per ora non ci sono ulteriori informazioni sul progetto, ma vi terremo aggiornati. Nel frattempo, vi segnaliamo che Wildside ha acquistato anche i diritti di Limonov di Emmanuel Carrère e Anna di Niccolò Ammaniti.