Anthony Mackie sarà Martin Luther King in "All the way"

Anthony Mackie vestirà i panni di Martin Luther King in All the way. Ricordiamo che il titolo è già stato portato a teatro con successo, fruttando a Bryan Cranston (che interpretava Lyndon B. Johnson) un Tony Award.

Cranston (nel prossimo lungometraggio nelle vesti anche di produttore esecutivo) riprenderà il suo ruolo nella pellicola, prodotta da Steven Spielberg e diretta da Jay Roach. Il progetto verrà realizzato per la HBO e non è ancora dato sapere se verrà trasmesso solo dalla rete o verrà pure distribuito al cinema.

Più che su Martin Luther King, il film si concentrerà sul primo anno da presidente di Johnson, a partire dalla pesante eredità lasciata da Kennedy dopo il suo assassinio, fino alla guerra in Vietnam e la battaglia per i diritti civili.

Ricordiamo, infine, che a settembre partiranno le riprese di un altro film sulla figura di Johnson, interpretato da Woody Harrelson. LBJ, questo il probabile titolo definitivo della pellicola, sarà diretto da Rob Reiner: ne parliamo qui.