"Jurassic World" sbanca il box office mondiale

Clamoroso al cinema! Superando inaspettatamente di gran lunga le stime di guadagno prospettate dalla Universal, Jurassic World diventa non solo il secondo più grande incasso di sempre negli Stati Uniti nel primo weekend di programmazione attestandosi sui 204 milioni di dollari incassati contro i 207 di The Avengers (ma gli ultimi calcoli parlano addirittura di un sorpasso), ma soprattutto, con oltre mezzo miliardo di dollari incassato in tutto il mondo, il film di Colin Trevorrow diventa la più grande apertura di tutti i tempi al box office mondiale.

Un risultato pazzesco che dimostra la vitalità di una saga che dopo 20 anni dall’uscita del primo indimenticabile capitolo, non accenna a diminuire, ma anzi, dimostra di sapersela giocare alla pari con supereroi e maghetti. E per tutti i fan della saga giurassica prodotta da Steven Spielberg le buone notizie non finiscono qui: Chris Pratt ha infatti annunciato che ha già firmato per un sequel.