Thom Yorke ha scritto una colonna sonora lunga 18 giorni

Come sapete, Thom Yorke è l’autore della colonna sonora di The panic office, la mostra di Stanley Donwood (storico autore delle copertine dei Radiohead) in questi giorni a Sydney, Australia. La soundtrack si intitola Subterranea, e dura – questa è la novità delle ultime ore – 18 giorni.

Avete letto bene: 18 giorni. Ovvero 432 ore o 25.920 minuti. Si tratta di una mega-traccia ambient di musica “mutante” in cui non ci sono due minuti uguali: potete ascoltarne un (piccolo) assaggio su Dropbox, a questo link. Per il momento, non è prevista alcuna release o esecuzione pubblica della soundtrack.

La mostra di Donwood si chiuderà il 6 giugno. Nel frattempo, Yorke è in studio di registrazione con gli altri Radiohead, per lavorare al seguito di The king of limbs (2011).

SOSTIENI LA BOTTEGA

La Bottega di Hamlin è un magazine online libero e la cui fruizione è completamente gratuita. Tuttavia se vuoi dimostrare il tuo apprezzamento, incoraggiare la redazione e aiutarla con i costi di gestione (spese per l'hosting e lo sviluppo del sito, acquisto dei libri da recensire ecc.), puoi fare una donazione, anche micro. Grazie