Emons Audiolibri, nuova collana di libri “di carta”

Emons, casa editrice specializzata in audiolibri, nata nel settembre del 2007, ha deciso di puntare anche sul cartaceo. Uscirà, infatti, il 6 maggio la collana Gialli tedeschi, con i migliori titoli noir, gialli e thriller usciti in Germania.

Uno dei primi appuntamenti è con Süden. Il caso dell’oste scomparso di Friederich Ani (autore una ventina di titoli e di numerose sceneggiature, tra cui quella di Tatort, serie cult in Germania), ospite il prossimo 17 maggio al Salone del Libro di Torino, presentato da Gianrico Carofiglio. Spazio anche a Delitto al pepe rosa. Il primo caso della cuoca Katharina Schweitzer di Brigitte Glaser e Sia fatta la tua volontà di Alfred Hellmann. Per il prossimo autunno, invece, sono già in programma Gulasch di cervo di Lisa Graff-Riemann e Revolver di Simone Buchholz.

La nuova collana sarà curata da Viktoria von Schirach, direttrice editoriale di Emons Audiolibri. «Il giallo tedesco è estremamente variegato e ricco di sfumature. Aspro e battuto dal vento come i paesaggi del mare del Nord e del Baltico, spietato e duro come le metropoli di Amburgo e Berlino, ma anche insidioso e cattivo come sa essere la provincia della Foresta Nera» ha dichiarato l’editore Hejo Emons all’ANSA.