Sixto Rodriguez: tre concerti in Italia

Ricordate Searching for Sugar man, vincitore dell’Oscar 2013 come miglior documentario? La pellicola, diretta dallo svedese Malik Benjelloulsuicida lo scorso anno – e girata in parte con iPhone, è incentrata sullo sforzo di due fan sudafricani di rintracciare Sixto Rodriguez. Il musicista aveva inciso negli anni Settanta due dischi, lodati dalla critica ma di scarsissimo successo commerciale. Senza saperlo era diventato molto famoso in Sudafrica, ma di lui non si era saputo più nulla (allora non c’era Internet): addirittura avevano iniziato a circolare voci di un suo ipotetico suicidio – Rodriguez era, al contrario, vivo e vegeto. Così, i sopra citati ammiratori avevano deciso di scoprire cosa gli fosse accaduto. Nella colonna sonora del documentario di Bendjelloul sono state inserite 14 canzoni scritte e cantate da Rodriguez.

Ora, Rodriguez torna in Italia per tre concerti: appuntamento il 15 maggio al Teatro degli Arcimboldi (Milano), il 20 maggio al Gran Teatro (Roma) e il 23 maggio al Teatro Verdi (Firenze). Dalle 12 di lunedì 9 febbraio sarà possibile acquistare i biglietti su TicketOne.