Chris Pratt sarà il prossimo Indiana Jones?

Chris Pratt non si ferma più e dopo il clamoroso successo di Guardiani della Galassia dove interpretava Star Lord, sta diventando sempre più il volto sul quale le case di produzione hanno deciso di fondare alcuni tra i più interessanti remake/reboot/sequel degli anni a venire.

Non solo il quarto capitolo di Jurassic Park (Jurassic World di Colin Trevorrow in uscita a Luglio 2015) e il remake di Antoine Fuqua de I magnifici sette (con Denzel Washington), ma soprattutto il ruolo che vale una carriera, quello del protagonista nel quinto capitolo di Indiana Jones, progetto a lungo inseguito sia da Steven Spielberg che da George Lucas.

Pare infatti che la Disney e la Lucasfilm abbiano messo gli occhi sul giovane attore americano (dopo aver passato in rassegna anche Bradley Cooper e Robert Pattinson) e stiano pensando a lui per sostituire Harrison Ford, che dal canto suo potrebbe tornare, come farà in Star Wars VII, in un piccolo cameo.

E voi chi preferite?