Angelina Jolie: basta fare l'attrice, ora solo alla regia

Di recente in Australia per presentare il suo Unbroken, Angelina Jolie ha espresso la volontà di non tornare al suo mestiere d’attrice, ma di dedicarsi esclusivamente alla regia. «Farò ancora qualche film, ma lascerò volentieri a un certo punto. Mi piace fare la regista, mi rende molto più felice» ha confessato la diva al Sydney Morning Herald.

Unbroken, sceneggiato dai fratelli Coen, è tratto dal libro di Lauren Hillenbrand, Sono ancora un uomo. Una storia epica di resistenza e coraggio, e racconta la storia professionale e privata di Zamperini, il quale partecipò ai 5000 metri alle Olimpiadi di Berlino del 1936 e, in seguito, venne reclutato nell’aviazione nel 1940, mentre si stava preparando alle sue seconde Olimpiadi.

A vestire i panni di Zamperini è Jack O’Connell, affiancato da Garrett Hedlund, Jai Courtney, Alex Russell, Domhnall Gleeson e Maddalena Ischiale.