Sophia Loren: "Ad Hollywood volevano rifarmi il naso"

È stata (e lo è ancora) una delle donne più belle del mondo, ma anche Sophia Loren ha dovuto fare i conti con certe manie di perfezione tipiche di Hollywood.

Lo ha confessato la stessa diva in un’intervista all’Hollywood Reporter: «Dicevano che il mio naso era troppo lungo e la mia bocca troppo grande». Addirittura sembra proprio che lo stesso Carlo Ponti, produttore e marito dell’attrice, fosse favorevole ad un piccolo intervento di chirurgia estetica. La Loren, però, ha sempre rifiutato qualsiasi genere di ritocco: «Carlo mi diceva: “Il cameraman ritiene che tu abbia un naso troppo lungo. Forse dovresti ritoccarlo un po'”. Io risposi: “Se devo cambiare naso me ne torno a Pozzuoli”».

A questo link trovate cinque scatti della Loren, esposti in occasione dell’ultima Mostra del cinema di Venezia, in una rassegna intitolata Ieri, Oggi, Sophia: a noi sembra che il suo naso sia perfetto. Di seguito, invece, il video in cui la Loren riceve l’Oscar alla carriera nel ’91: