J.K. Rowling: più gialli rispetto ai libri su Harry Potter

Il genere giallo sembra appassionare particolarmente J.K. Rowling, la quale ha confessato di voler scrivere più avventure con protagonista Cormoran Strike rispetto a quelle già uscite con Harry Potter.

La scrittrice ha in programma una serie di romanzi che superano i sette della saga di Potter e ha già firmato con lo pseudonimo Robert Galbraith Il richiamo del cuculo, con protagonista un veterano dell’Afghanistan, Cormoran Strike appunto, neo investigatore privato, che si ritrova ad indagare sulla morte di una modella. È seguito un secondo romanzo, Il baco da seta, che ha visto il ritorno di Strike accanto alla sua assistente, Robin Ellacott. I due dovevano scoprire chi avesse ucciso lo scrittore Owen Quine: durante le loro indagini avevano trovato un manoscritto molto importante, in cui erano indicati i nomi di alcuni colleghi della vittima, insieme a dei dettagli compromettenti sulle loro vite e carriere. Insomma, un ottimo movente per un omicidio!

Ma non è finita qui: vi ricordiamo che la Rowling, di recente, ha scritto un racconto con protagonista Harry Potter invecchiato. Per leggerlo è necessario essere registrati al sito Pottermore, oppure lo trovate sul sito di Today.com.