Stasera Iris celebra Marlon Brando con una retrospettiva

In occasione dei dieci anni dalla morte, Iris celebra il talento di Marlon Brando. L’attore, infatti, sarà al centro di una piccola retrospettiva di tre titoli, che saranno trasmessi oggi.

Si comincia alle 18 con Don Juan De Marco – Maestro d’amore di Jeremy Leven (1995), in cui Brando recita accanto a Johnny Depp e Faye Dunaway. Alle 24, La contessa di Hong Kong di Charlie Chapllin (1967), con Sophia Loren. Il clou della serata, però, è alle 20, quando andrà in onda Apocalypse now, il capolavoro di Francis Ford Coppola, nella versione “redux”.

Presentato a Cannes nel 2001, Apocalypse Now redux è più lungo di 47 minuti (per un totale di 197′) rispetto all’originale, è contraddistinto da un nuovo montaggio e dalla presenza di nuove scene, che aggiungono al film nuove sfumature. In più, la versione italiana presenta un montaggio completamente inedito.

Al centro del film, la cui versione originale è del 1979, la missione del capitano Willard (Martin Sheen), che dal Vietnam, dove infuria la guerra, dovrà viaggiare in Cambogia e “terminare” il colonnello Kurtz (Brando), che è impazzito e si è messo a capo di un suo esercito che lo venera come un dio. Nel cast, anche Robert Duvall, Laurence Fishburne, Dennis Hopper e un giovane Harrison Ford.

Il trailer del film nella versione del 1979: