Springsteen diventa regista con "Hunter of invisibile game"

Vi ricordate quell’annuncio criptico che Bruce Springsteen aveva fatto qualche tempo fa su Facebook? Molti pensavano ad un nuovo album, e invece no: si tratta di un cortometraggio. Il prossimo 9 luglio debutterà infatti Hunter of invisibile game, un mini-filmdiretto dallo stesso Springsteen con Thom Zimny, e di cui la misteriosa immagine del boscaiolo postata sul social network rappresentava un frammento di locandina:

Bruce Springsteen to Release 'Hunter of Invisible Game' Short Film

Al momento non si hanno molti dettagli sul progetto, il primo che vede coninvolto il 64enne songwriter del New Jersey alla regia. Sembra, però, che il mini-film sia stato realizzato per accompagnare la canzone omonima contenuta nell’ultimo album del Boss, High hopes. I dubbi saranno spazzati via il prossimo 9 luglio, quando i fan potranno vedere il corto direttamente dal sito web di Springsteen.