Paolo Limiti contro la Fox: «"Tutte contro lui" è un plagio»

Paolo Limiti non ha dubbi: Tutte contro lui, le pellicola di Nick Cassavetes con Cameron Diaz, Leslie Mann, Kate Upton e Don Johnson, in questi giorni nelle sale, è un plagio, e di un suo libro, per giunta.

Secondo il conduttore, la sceneggiatura del film, scritta da Melissa Stack, richalcherebbe il suo romanzo del 1999, Bugiardo e incosciente, pubblicato da Mondadori. La pellicola racconta la storia di una moglie e un’amante che si alleano con l’ultima giovane conquista del loro uomo per vendicarsi delle sue infedeltà. «Ho dato mandato di intentare causa alla 20th Century Fox. Addirittura nel film c’è una scena in cui il personaggio di Kate parla da sola allo specchio per farsi coraggio, come nel mio romanzo», spiega Limiti.

Vedremo come andrà a finire la faccenda. Nel frattempo, ecco il trailer di Tutte contro di lui: