Arriva il nuovo disco degli Interpol, "El pintor"

El pintor, “il pittore” (ma anche l’anagramma del nome della band): s’intitola così il nuovo album degli Interpol, in arrivo il 9 settembre. L’annuncio è arrivato poco fa dalla stessa formazione americana, che ha diffuso su YouTube un filmato con alcune riprese effettuate in studio di registrazione. 

Il disco è il primo dai tempi di Interpol, pubblicato nel 2010. Si comporrà di 10 tracce, che sono state scritte e registrate a New York, tra gli Electric Lady Studios e l’Atomic Sound studio. Come ingegnere del suono, la band ha scelto James Brown (Foo Fighters, Arctic Monkeys), mentre il missaggio è stato curato da Alan Moulder. Tra gli ospiti del disco, figurano Brandon Curtis dei The Secret Machines, Roger Joseph Manning Jr. (Beck, Air) e Rob Moose (Bon Iver). La vera novità, però, è che è toccato a Paul Banks occuparsi per la prima volta delle linee di basso, dopo l’uscita dalla band di Carlos Dengler e del suo sostituto per i live, Dave Pajo

El pintor arriverà nei negozi per la Matador Records. Ecco la tracklist:

1. All the rage back home
2. My desire
3. Anywhere
4. Same town, new story
5. My blue supreme
6. Everything is wrong
7. Breaker 1
8. Ancient ways
9. Tidal wave
10. Twice as hard

Qui sotto, invece, la copertina:

Gli Interpol hanno già annunciato alcune date del nuovo tour, che toccherà anche l’Europa (non l’Italia, per il momento). Tra le tappe più importanti, il live a Glastonbury, in Inghilterra, il prossimo 27 giugno, e al Lollapalooza, Chicago, il 1° agosto.