La songwriter Diane Cluck in concerto a San Ginesio (MC)

Sarà la songwriter americana Diane Cluck la protagonista della chiusura della stagione del Teatro Leopardi di San Ginesio, già location di numerosi concerti dell’Hamlin Fest. La musicista suonerà il prossimo 17 maggio, alle 18; il costo del biglietto è di 2 euro e lo spettacolo sarà seguito da un aperitivo-cena, nel foyer del teatro: per chi volesse, è possibile acquistare il pacchetto biglietto + aperitivo a 5 euro.

La Cluck, originaria della Pennsylvania e attualmente risiedente in Virginia, ha all’attivo ben otto album, l’ultimo dei quali, Boneset, è stato pubblicato nel corso di quest’anno. Di lei, Devendra Banhart ha detto che è «la sua cantautrice preferita in tutta New York City»; in passato, parole di apprezzamento per il lavoro della Cluck sono arrivate anche da Sharon Van Etten, Florence Welch e Laura Marling, e le CocoRosie hanno invitato la songwriter ad aprire i loro concerti negli USA e in Europa (oltre ad aver pubblicato il suo disco del 2005, Countless times, per la loro etichetta, la Voodoo Eros).

Sul palco del Teatro Leopardi, Diane Cluck (alla voce, alla chitarra elettrica ed acustica) sarà accompagnata da Isabel Castellvi alla voce e al violoncello. Ecco il video dell’ultimo singolo della Cluck, Sara: