"La giovinezza": anche Jane Fonda per Paolo Sorrentino

Al cast di La giovinezza di Paolo Sorrentino si è aggiunto un altro nome famoso: Jane Fonda.

L’attrice va a unirsi a Michael Caine, Harvey Keitel, Rachel Weisz e Paul Dano, i quali saranno i protagonisti del prossimo film del regista napoletano, che, dopo l’Oscar per La grande bellezza, ha visto confermata la sua notorietà oltreoceano, dopo essersi fatto conoscere per This must be the place, con protagonista Sean Penn.

Per Jane Fonda si tratta del secondo progetto made in Italy quest’anno, dopo essere entrata a far parte del cast di Fathers and daughters di Gabriele Muccino.

Il film racconterà la storia di un vecchio direttore d’orchestra britannico, che si troverà a fare i conti con la vecchiaia e con una nuova opportunità per il futuro. La giovinezza sarà una storia privata e sembra proprio che la regia sarà molto lineare, grazie anche alla fotografia di Luca Bigazzi. Nella pellicola il tema della morte che si avvicina sarà molto forte, così come lo sguardo al passato. L’obbiettivo di Sorrentino sarà quello di entrare con delicatezza e progressivamente nell’intimità del carattere, restituendo all’esterno la sua visione del mondo e della vita.