Emily Blunt al cinema tra signori della droga e alieni

Emily Blunt potrebbe entrare a far parte del cast di Sicario, il nuovo film di Denis Villeneuve (regista di Prisoners e Enemy, ancora inedito in Italia). La pellicola racconta la storia di un poliziotto di Tucson, in Arizona, che collabora con due mercenari per attraversare il confine messicano sulle tracce di un signore della droga.

Le riprese del film dovrebbero svolgersi nel corso dell’estate: in seguito, Villeneuve potrà dedicarsi ad un altro progetto, il film di fantascienza The story of your life, ispirato ad un racconto di Ted Chiang, e incentrato sulla storia di uno sbarco alieno sulla terra, con una linguista che collabora con l’esercito per scoprire il vero motivo della visita degli UFO. Nel progetto dovrebbe essere coinvolta Amy Adams, reduce dal successo di American hustle.

La Blunt, dal canto suo, avrà anche lei a fare con gli alieni: dal 29 maggio sarà nei cinema italiani con Edge of tomorrow, accanto a Tom Cruise, il quale interpreta un soldato ucciso proprio durante una battaglia con una razza extraterrestre sotto gli occhi della sua collega (la Blunt).