Johnny Cash, ecco il video di "She used to love me a lot"

Il 25 marzo, arriverà nei negozi per Columbia/Legacy l’attesissimo album di inediti di Johnny Cash, Out among the stars, ritrovato dal figlio John Carter Cash nel classico “cassetto”. Una delle tracce contenute nell’album s’intitola She used to love me a lot, ed è stata scelta come primo singolo: ad accompagnarla, un video di John Hillcoat (già al lavoro con Nick Cave, Depeche Mode, How to Destroy Angels ed altri), un viaggio nel lato più dark dell’American dream. Ecco la clip:

In un comunicato ufficiale, Hillcoat ha spiegato: «Il testo della canzone sembra parlare all’America com’è oggi, alla nazione che ha amato Cash e a quel grande divario sociale che ha sempre combattuto duramente». «Questo divario è cresciuto esponenzialmente da quando è morto, perciò nel video volevamo mostrare l’America sotto questa luce cruda, in omaggio al vero motivo per cui Cash vestiva sempre di nero: la vergognosa crescita del numero di persone private dei loro diritti civili e degli outsider».

«Al tempo stesso – prosegue Hillcoat -, volevamo fare riferimento alla grande battaglia personale di Cash e al suo viaggio dall’amore della sua vita alle rovine bruciate della sua casa al lago [a Hendersonville, bruciata nel 2007, n.d.r.], le fotografie personali, la cava in cui tentò il suicidio [nel 1968, n.d.r] e in cui cambiò tutta la sua vita [Cash dichiarò di aver sentito Dio e da lì sconfisse la sua dipendenza dalle droghe, n.d.r], il posto in cui registrò per l’ultima volta e la sua ultima foto prima di morire». Tutti dettagli che la clip di Hillcoat rende in modo molto elegante e al tempo stesso incisivo.

She used to love me a lot è una bella ballata country scritta da Dennis Morgan, Charles Quillen e Kye Fleming. Doveva finire, assieme alle altre tracce di Out among the stars, in un album per la Columbia, ma l’etichetta rescisse nel 1986 il contratto e non se ne fece più nulla. Nel 1984, una versione del pezzo era stata registrata anche da David Allan Coe (sempre per Columbia). Di recente, ne abbiamo ascoltato anche un remix firmato da Elvis Costello.

Out among the stars è disponbile in prevendita su Amazon.