Patterson, torna in libreria l’autore di “Il collezionista”

Ieri vi abbiamo parlato di James Patterson in quanto promotore di un’iniziativa davvero lodevole: infatti, lo scrittore ha donato un milione di dollari ad alcune librerie indipendenti americane (eccovi la nostra news a riguardo).

 

Oggi torniamo a parlare di lui perché è da qualche giorno uscito in libreria il suo Il ritorno del killer (Longanesi, la quale ha pubblicato tutti i suoi libri nel nostro Paese). Torna Alex Cross, in procinto di sposarsi con la sua compagna, il detective Bree. Questa volta viene implicato in un efferato omicidio, che coinvolge un politico corrotto: quello sarà solo il primo di una serie di delitti, tanto che l’FBI manda un suo agente, il quale entra subito in contrasto con Cross. A complicare le cose è una chiamata di Kyle Craig (a.k.a. Mastermind), acerrimo nemico del protagonista…

 

Insomma, una nuova, avvincente avventura, firmata dal prolifico Patterson. Vi ricordiamo che è lui l’autore di Il collezionista, da cui è stato tratto l’omonimo film nel ’97 con Morgan Freeman (nei panni di Alex Cross) e Ashley Judd. Il primo romanzo incentrato su Cross è stato Ricorda Maggie Rose, trasposto al cinema con il titolo Nella morsa del ragno (2001), sempre con Freeman. Nel 2012 esce il terzo adattamento cinematografico dedicato al personaggio, ovvero Alex Cross. La memoria del killer, ma questa volta ad interpretare il carattere principale non è Freeman, bensì Tyler Perry.

 

(Nella morsa del ragno, 2001)