Emma Watson nel nuovo film di Alejandro Amenábar

Ci sarà anche Emma Watson nel nuovo film di Alejandro Amenábar, intitolato Regression. L’attrice, divenuta famosa con la saga di Harry Potter, reciterà accanto ad Ethan Hawke in una storia che ruota intorno ad un padre accusato di aver violentato la figlia anche se, in realtà, non ricorda nulla. L’uomo si convince presto di essere al centro di una cospirazione…

Dopo Mare dentro e Agora, Amenábar torna insomma a dirigere un thriller, nello stile di Tesis (The other è forse troppo sovrannaturale come riferimento). La sceneggiatura del film è firmata dallo stesso regista, il quale si è detto felice di poter lavorare con la Watson: «Emma è una donna bellissima, sensibile, umana e dotata di gran talento, e sono molto fortunato a poter lavorare con lei. Sono convinto che la sua carriera di successo sia appena iniziata».

Anche la Watson è contentissima del suo nuovo impegno: «Sono appassionata di Alejandro e del suo lavoro e sono così felice di collaborare con lui. Come attrice, sono davvero entusiasta delle sfide che presenta il mio personaggio. Non vedo l’ora di iniziare il film».

La Watson è stata di recente protagonista di Bling ring di Sofia Coppola, ed è impegnata anche con le riprese di Noah, il kolossal biblico di Darren Aronofsky.

Regression è prodotto da Fernando Bovaira con la sua MOD Entertainment e da Christina Piovesan. La distribuzione internazionale sarà curata da FilmNation Entertainment.