Paul McCarney e Ringo Starr, il video del live ai Grammy

Tra i momenti più emozionanti dei Grammy 2014, svoltisi la scorsa notte allo Staples Center di Los Angeles, ce n’è uno destinato ad entrare nella storia: la performance di Paul McCartney e Ringo Starr.

I due musicisti, premiati come Beatles per festeggiare i 50 anni dall’apparizione dei Fab Four alla tv americana (all’Ed Sullivan Show: era il 9 febbraio del 1964), hanno eseguito Queenie eye, brano tratto da New, l’ultimo e recentissimo LP di Paul McCartney. Il set è stato bello grintoso, i due erano decisamente in forma. Anche Yoko Ono, presente in platea, ha mostrato il suo gradimento accennando un ballo.

Ecco il video con la performance:


Paul e Ringo non dividevano il palco da quando, nel 2010, si ritrovarono per festeggiare il compleanno di Starr. Stasera, i due saranno omaggiati da un concerto-tributo, in programma sempre allo Staples Center, con alcuni artisti impegnati ad eseguire i classici dei Beatles. Tra questi, gli Eurythmics, riuniti per l’occasione dopo nove anni, ma anche Alicia Keys, John Legend, John Mayer, Keith Urban e Maroon 5. La CBS filmerà la serata e ne ricaverà un documentario, The night that changed America: a Grammy salute to the Beatles, in onda il 9 febbraio.