violetta bellocchio

Berlinale 2014: la giuria

Appuntamento dal 6 al 16 febbraio con il Festival del cinema di Berlino (noto anche come Berlinale). Il programma definitivo verrà rilasciato il 28 gennaio, mentre è già noto che verranno presentate pellicole come The Grand Budapest Hotel di Wes Anderson e la versione integrale di Nymphomaniac vol. 1 di Lars von Trier.

Sappiamo già, però, da chi sarà composta la giuria della prestigiosa rassegna. Il presidente sarà il fondatore della Focus Film, James Schamus, anche produttore. Altra produttrice in giuria Barbara Broccoli. Poi, Trine Dyrholm, cantante e attrice danese, protagonista nel 2010 di In un mondo migliore, vincitore nel 2011 sia del Golden Globe che dell’Oscar come miglior film straniero; la pittrice e documentarista iraniana Mitra Farahani; l’autriaco Christoph Waltz, ormai volto noto del cinema internazionale grazie a Quentin Tarantino; e ancora Greta Gerwig, Tony Leung Chiu-Wai e il regista di Se mi lasci ti cancello e del recente Mood Indigo, Michel Gondry.

SOSTIENI LA BOTTEGA

La Bottega di Hamlin è un magazine online libero e la cui fruizione è completamente gratuita. Tuttavia se vuoi dimostrare il tuo apprezzamento, incoraggiare la redazione e aiutarla con i costi di gestione (spese per l'hosting e lo sviluppo del sito, acquisto dei libri da recensire ecc.), puoi fare una donazione, anche micro. Grazie