Berlinale 2014: i film in concorso

Dopo avervi elencato i nomi dei giurati al prossimo Festival di Berlino, eccovi anche qualche titolo. Il programma completo verrà comunicato entro la fine del mese, nel frattempo ecco le prime pellicole in concorso.

Come potete notare, nella lista non figura alcun titolo italiano:

Bai ri yan huo (Black coal, thin ice) di Yinan Diao (Repubblica popolare di Cina)

Boyhood di Richard Linklater (USA)

Chiisai ouchi (The little house) di Yoji Yamada (Giappone)

Historia del miedo (History of fear) di Benjamin Naishtat (Argentina, Uruguay, Germania, Francia)

Jack di Edward Berger (Germania)

Kraftidioten (In order of disappearance) di Hans Petter Moland (Norvegia)

Kreuzweg (Stations of the cross) di Dietrich Brüggemann (Germania)

La belle et la bête (Beauty and the beast) di Christophe Gans (Francia, Germania)

La tercera orilla (The third side of the river) di Celina Murga (Argentina, Germania, Paesi Bassi)

La voie de l’ennemi (Two men in town) di Rachid Bouchareb (Francia, Algeria, Belgio, USA)

Macondo di Sudabeh Mortezai (Austria)

Praia do futuro di Karim Aïnouz (Brasile, Germania)

Tui na (Blind massage) di Ye Lou (Repubblica popolare di Cina, Francia)

Wu ren qu (No man’s land) di Hao Ning (Repubblica popolare di Cina)

Zwischen welten (In between worlds) di Feo Aladag (Germania)