alessandro bertante

Flying Lotus, un nuovo album nel 2014

Il 2014 si arricchisce di un’altra novità discografica di peso: Flying Lotus pubblicherà un nuovo album, successore dell’ottimo Until the quiet comes (2012).

L’annuncio è arrivato dallo stesso Steven Ellison, con una serie di tweet in risposta alle domande dei fan. Il musicista ha confermato che le tracce sono «quasi pronte per il missaggio» e che all’interno dell’album ci sarà anche il suo alter-ego rap, Captain Murphy. Non è chiaro per quale etichetta uscirà l’LP (che ha un titolo, ma nessuna data di release stabilita): al momento Flying Lotus non ha alcun contratto, e le trattative con la Warp sono ancora in corso. Stando ad Ellison, il disco è stato realizzato con un software Ableton e ha delle inflessioni jazz. A proposito: Ellison ha rimarcato di essere al lavoro anche con Herbie Hancock (ve ne avevamo parlato tempo fa), ma non è chiaro se sia per questo disco o un prossimo.

Tra gli altri tweet, ne spiccano un paio: se arrivassero proposte dal SXSW e dal Coachella, Ellison sarebbe ben lieto di parteciparvi. In attesa di ulteriori dettagli sull’album (e dei progetti futuri di FlyLo, che sembra decisamente attivo, anche sul fronte colonne sonore), ecco Tiny tortures (da Until the quiet comes):

SOSTIENI LA BOTTEGA

La Bottega di Hamlin è un magazine online libero e la cui fruizione è completamente gratuita. Tuttavia se vuoi dimostrare il tuo apprezzamento, incoraggiare la redazione e aiutarla con i costi di gestione (spese per l'hosting e lo sviluppo del sito, acquisto dei libri da recensire ecc.), puoi fare una donazione, anche micro. Grazie