interviste

Hamlin Fest: terminata con successo la raccolta fondi

Si è conclusa con successo su Musicraiser stamattina la raccolta fondi online promossa dall’Hamlin Fest, il festival di musica indipendente in programma a Macerata e San Ginesio dal 22 al 25 maggio 2014. Il progetto, presentato dal presidente dell’associazione culturale La Bottega di Hamlin e direttore del nostro web magazine, Marco Loprete, ha raggiunto stamattina il traguardo minimo dei 4000 euro, attestandosi a quota 4005 euro. La somma sarà utilizzata per finanziare una parte della rassegna.

Ben 104 i “raiser”, i contribuenti, che hanno donato denaro in cambio di una serie di “ricompense”, ovvero dei regali esclusivi: dalla t-shirt ufficiale del festival alla compilation con il meglio delle etichette discografiche indipendenti italiane, fino ai biglietti delle stagioni teatrali dei comuni di Macerata e San Ginesio, entrambi partner dell’iniziativa. A contribuire, semplici cittadini, associazioni e aziende, sparsi sul territorio maceratese e non solo. In questo modo, l’Hamlin Fest ha potuto sfruttare appieno la rete di partnership a sostegno del progetto, che durante le giornate del festival si tradurrà in una serie di appuntamenti che collegheranno la musica con il cinema, l’editoria, il cibo e la birra artigianale, il web, l’illustrazione e molto altro. Accanto a questi eventi, gli stand delle principali etichette discografiche e i concerti di ben 12 band, che riempiranno le location dei centri storici di Macerata (il 22 e 23 maggio) e San Ginesio (il 24 e 25 maggio).

Inaugurata lo scorso 3 ottobre, in occasione della conferenza stampa di presentazione del progetto alla Biblioteca Mozzi Borgetti di Macerata, la raccolta fondi dell’Hamlin Fest si è accompagnata ad un cartellone di iniziative per i mesi di ottobre e novembre, tappe di avvicinamento alla rassegna che hanno visto ospiti Marco Parente & Ryland Bouchard, Giardini di Mirò, Sunday Morning ed Emidio Clementi (Massimo Volume) e Corrado Nuccini (Giardini di Mirò), oltre ad una serie di eventi a sfondo enogastronomico. Dopo due mesi di pausa, il festival riprenderà il suo percorso di avvicinamento alle date di maggio con due importanti concerti, che si inseriscono anche nella stagione del Teatro Leopardi di San Ginesio: l’8 febbraio saranno di scena gli Offlaga Disco Pax e il 23 marzo toccherà ai Calibro 35.

Per essere sempre aggiornato sull’Hamlin Fest, segui i canali ufficiali Facebook, Twitter, Google +, YouTube, Instagram e Tumblr del festival, o iscriviti alla newsletter de La Bottega di Hamlin. Mail: hamlinfest@gmail.com.