Boy erased

Boy Erased (Vite cancellate) di Joel Edgerton è un film che lascia lo spettatore attonito e incredulo. Nel 2019 nell’America puritana siamo ancora difronte alla mancata accettazione di un orientamento sessuale differente rispetto allo stereotipo. Vite cancellate tocca il tema della rieducazione sessuale.

La Conseguenza

La Conseguenza (The Aftermath) di James Kent, prodotto da Ridley Scott e tratto dal romanzo di Rhidian Brook L’alba del mondo (Sperling & Kupfer) recupera lo schema triangolare lui-lei e l’amante in un contesto come quello del dopoguerra.

il colpevole

Nell’intelligente e originale film del regista danese Gustav Möller Il colpevole – The Guilty (2018) ci troviamo in un continuo intervallo di dialogo tra due interlocutori a distanza. Campo e controcampo, la voce diviene corpo plurale, protagonista della vicenda.

dumbo

Era il 1941. Sono passati ben 78 anni dall’uscita del film originale della Walt Disney Dumbo, l’elefantino volante con le grandi orecchie e dagli occhi blu straordinariamente dolci. Grazie al remake di Tim Burton, Dumbo torna straordinariamente sui grandi schermi….

can you ever forgive me

Can You Ever Forgive Me? arriva in Italia con la traduzione Copia originale, la pellicola di Marielle Heller. Siamo nel 1990 a New York, Melissa McCarthy indossa i panni di Lee Israel, scrittrice “dimenticata” e lontana dalla sua affermazione di…

vice

Chi è davvero Dick Cheney? Il regista americano Adam McKay con Vice – L’uomo nell’ombra, ci consegna una pellicola che è capace di racchiudere più di cinquanta anni di guerre, di autoritarismi, governati dalla prepotenza americana. C’è un un unico…