Maurizio Serra

Maurizio Serra e i suoi Amori diplomatici

Nel corso del 2021 è arrivato in libreria il nuovo libro di Maurizio Serra. Il volume si intitola Amori diplomatici ed è uscito per Marsilio.

Quello di Maurizio Serra è un romanzo scomposto e ricomposto in tre movimenti di classica compostezza, in cui malinconia rima con parodia e il lettore diventa complice del labirinto esistenziale dell’autore e dei suoi personaggi.

SCOPRI IL NOSTRO SHOP ONLINE CON TANTI PRODOTTI A TEMA LETTERARIO

Maurizio Serra – Amori diplomatici

Maurizio SerraUn ambasciatore in esilio dal Michoumistan, immaginario paese in preda alla guerra civile, rivive le speranze e le illusioni di un’esistenza sconvolta dalla Storia, come il grande amore di gioventù.

Un addetto culturale giapponese insegue la donna dei suoi sogni da Roma alla vigilia della guerra fino a Salò, poi a Tokyo vent’anni dopo e a Denver.

Una bella donna alcolizzata guida senza sosta la sua Alfa Romeo intorno al lago di Ginevra in cerca dell’uomo della sua vita che è appena morto, cosa che lei non vuole accettare.

 

 

 

 

L’autore

Maurizio Serra (Londra, 1955), diplomatico e scrittore, è stato ambasciatore d’Italia presso l’Unesco e l’Onu. Dal 2020 è membro dell’Académie française. Tra le sue opere ricordiamo: Malaparte. Vite e leggende (Marsilio 2012, vincitore del Premio Goncourt per la biografia), Antivita di Italo Svevo (Aragno 2017) e L’Imaginifico. Vita di Gabriele D’Annunzio (Neri Pozza 2019, vincitore del Prix Chateaubriand e del Prix de l’Académie des Littératures). Nel 2020 è stato insignito del Premio internazionale Viareggio-Versilia. Amori diplomatici è il suo primo romanzo.

SOSTIENI LA BOTTEGA

La Bottega di Hamlin è un magazine online libero e la cui fruizione è completamente gratuita. Tuttavia se vuoi dimostrare il tuo apprezzamento, incoraggiare la redazione e aiutarla con i costi di gestione (spese per l'hosting e lo sviluppo del sito, acquisto dei libri da recensire ecc.), puoi fare una donazione, anche micro. Grazie