"Suburra" arriva su Netflix

Suburra arriva su Netflix, in streaming HD. Tutti gli abbonati al servizio, quindi, potranno godersi l’avvincente pellicola di Stefano Sollima, che racconta la corruzione a Roma. Per il 2017, invece, è prevista la serie tv prodotta da Netflix, Cattleya e Rai (di recente Michele Placido ha confermato che farà parte del cast del telefilm: vi terremo comunque aggiornati su tutti gli sviluppi futuri).
Suburra-8
Mancano pochi giorni al 12 novembre 2011, il giorno dell’Apocalisse. Tutto inizia a Roma in una notte di pioggia: l’onorevole Filippo Malgradi esce dal Parlamento e si dirige in un albergo, dove lo aspettano due prostitute. Seguono ore di sesso sfrenato e consumo di stupefacenti: in seguito, mentre l’onorevole sta urinando dal balcone sotto la pioggia, una delle ragazze, Sabrina, si accorge che l’altra è morta.
Così parte il film, per poi considerare la storia del Numero 8, boss a Ostia, Manfredi Anacleti, a capo degli zingari romani, Sebastiano, un pr corrotto, e il Samurai, ultimo membro della gloriosa banda della Magliana.
Ricordiamo che la pellicola è tratta dall’omonimo libro di De Cataldo e Bonini (qui la nostra recensione).