David Gilmour a Pompei: i biglietti costeranno 300 euro

Dopo 45 anni David Gilmour tornerà a suonare a Pompei il 7 e l’8 luglio 2016.
Il chitarrista inglese, già impegnato in due date, il 10 e l’11 luglio, all’Arena di Verona, sarà dunque di nuovo nella storica location che vide i Pink Floyd protagonisti di uno degli show più memorabili della storia del rock.
I biglietti saranno messi in vendita dal prossimo 22 marzo, dalle ore 13, sul sito www.davidgilmour.com  e su www.ticketone.com. I biglietti costeranno 300 euro. Gli organizzatori hanno dichiarato:

Informiamo gli spettatori che i biglietti saranno limitati a massimo due per persona, soltanto per un concerto (non entrambi) ed il prezzo è di  300 euro  ciascuno più il 15% di prevendita. Al momento dell’acquisto, ad ogni acquirente verrà rilasciata una ricevuta con il proprio nome. Il giorno del concerto, lo spettatore dovrà presentare la ricevuta stampata alla biglietteria designata situata in prossimità del sito, insieme a un documento di riconoscimento valido e alla carta di credito utilizzata per l’acquisto del biglietto/dei biglietti. A ogni spettatore saranno, poi, consegnati un biglietto e un bracciale.

Nel frattempo, sulla piattaforma Charge.org è partita la petizione per chiedere la trasmissione in diretta dell’evento sulla Rai.