Matthias Schoenaerts in “Kursk” di Thomas Vinterberg

Matthias Schoenaerts tornerà a lavorare con Thomas Vinterberg in Kursk, prodotto da Luc Besson, di cui vi avevamo già fornito qualche anticipazione qualche tempo fa.
L’attore belga ha già collaborato con il regista danese in Via dalla pazza follaKursk racconterà la vera storia del sottomarino russo a propulsione nucleare K-141 Kursk, che affondò il 12 agosto 2000 a causa di un’esplosione durante un’esercitazione. Il Kursk affondò coperto da una serie di detriti, che ne resero difficile il recupero.
Per cinque giorni il governo russo rifiutò l’aiuto da parte di altre nazioni: solo in seguito venne accordato il permesso di un intervento a Inghilterra e Norvegia.  A quel punto, una nave speciale norvegese, equipaggiata con un batiscafo inglese, si agganciò con successo al sottomarino, trovandolo, tuttavia, completamente allagato, con all’interno morti i 118 membri dell’equipaggio.
Il soggetto del film è tratto da A time to die di Robert Moore, mentre la sceneggiatura sarà a cura di Robert Rodat (L’incredibile volo, Salvate il soldato RyanIl patriota).
Per quanto riguarda Vinterberg, ricordiamo che la sua ultima pellicola, La comune, uscirà nelle sale italiane il prossimo 31 marzo. Di seguito, il trailer:

SOSTIENI LA BOTTEGA

La Bottega di Hamlin è un magazine online libero e la cui fruizione è completamente gratuita. Tuttavia se vuoi dimostrare il tuo apprezzamento, incoraggiare la redazione e aiutarla con i costi di gestione (spese per l'hosting e lo sviluppo del sito, acquisto dei libri da recensire ecc.), puoi fare una donazione, anche micro. Grazie