Noel Gallagher: "Adele fa musica per fottute nonnette"

Dopo Damon Albarn (che, in un secondo momento, ha dichiarato di essere stato frainteso), un altro pezzo di britpop si scaglia contro Adele, e che pezzo: Noel Gallagher. L’ex Oasis, in un’intervista a MusicFeeds, sito australiano, ha dichiarato che la star di 25 fa dischi per “fottute nonnette”.
Tutto è cominciato quando l’intervistatore, David James Young, gli ha chiesto come mai spesso Gallagher è “usato” da redattori in cerca di dichiarazioni shock. Ecco la sua risposta:

Se mi fanno una domanda, do una risposta diretta. È strano che nessuno parli del mio amore per gli U2 e i Coldplay, ma è così. Ultimamente, l’unica di cui mi sia stato chiesto è Adele. Se qualcuno vuole sapere cosa penso di Adele, glielo dirò. Non perché abbia secondi fini o perché stia cercando di alimentare chissà quale isteria. Semplicemente non vedo il motivo di tutto questo clamore. Non mi piace la sua musica. Penso sia musica per fottute nonnette.

Gallagher è in tour in Australia per il suo disco solista, Chasing yesterday. A quanto pare, però, nulla può distrarlo dal montare polemiche. L’intervista completa potete leggerla qui. Sotto, il video di  Lock all the doors: