"Nessuno siamo perfetti": al cinema il film su Tiziano Sclavi

È uscito ieri nelle sale Nessuno siamo perfetti di Giancarlo Soldi, documentario su Tiziano Sclavi, il “papà” di Dylan Dog, artista dal carattere schivo e uno dei fumettisti più influenti del panorama italiano degli ultimi trent’anni.

Soldi racconta la storia di Sclavi, dagli inizi di carriera fino alla decisione di ritirarsi dall’attivià. Leggiamo su Adnkronos: «In Nessuno siamo perfetti tavole a fumetti e spezzoni in bianco e nero si alternano alle interviste ad esponenti del cinema, dell’arte e della cultura italiane e ai colleghi e disegnatori di Sclavi: tra gli altri Dario Argento, Sergio Castellitto, Flavio Parenti, Thony, Mauro Marcheselli (direttore della Sergio Bonelli Editore), Bianca Pitzorno, Aldo Di Gennaro (disegnatore storico e autore dell’immagine della locandina del film), Roberto Recchioni, successore di Sclavi, Alfredo Castelli e Grazia Nidasio, fumettista e storica illustratrice del Corriere dei Piccoli».

Di seguito, una clip dal film: