Robert De Niro sarà Enzo Ferrari in un biopic

Robert De Niro vestirà i panni di Enzo Ferrari in un biopic sul famoso imprenditore italiano. La pellicola verrà girata proprio nel Belpaese, prodotta da Gianni Bozzacchi di Triworld, in collaborazione con la Tribeca Film dello stesso De Niro. Il regista potrebbe essere addirittura Clint Eastwood (inizialmente si era pensato a Michael Mann), ma per ora si tratta di indiscreazioni che aspettano una conferma ufficiale. Pare comunque che il regista di American sniper sia particolarmente interessato al progetto.

Il biopic (il cui titolo sarà semplicemente Ferrari) sarà in parte basato sull’autobiografia Ferrari 80 e tenterà di ricostruire la figura di Ferrari, considerando sia i suoi successi, sia le zone d’ombra del personaggio. «Per me è un onore e una gioia raccontare la vita di un uomo fuori del comune che rivoluzionò il mondo dell’automobile e attraversò periodi storici e sociali diversi, dal fascismo alla democrazia, dalla guerra al benessere economico» ha raccontato De Niro sul Messaggero.

Ricordiamo che Enzo Ferrari è stato uno degli imprenditori (oltre che ingegnere e pilota) italiani più famosi del secolo scorso. È stato il fondatore dell’omonima casa automobilistica ed è morto a Modena il 14 Agosto dell’88. Per quanto riguarda il film, restiamo in attesa di ulteriori sviluppi.

SOSTIENI LA BOTTEGA

La Bottega di Hamlin è un magazine online libero e la cui fruizione è completamente gratuita. Tuttavia se vuoi dimostrare il tuo apprezzamento, incoraggiare la redazione e aiutarla con i costi di gestione (spese per l'hosting e lo sviluppo del sito, acquisto dei libri da recensire ecc.), puoi fare una donazione, anche micro. Grazie