Steven Spielberg a lavoro su "Bridge of spies"…e non solo

“Untitled Cold War thriller“: così era stata annunciata da tutti i siti internazionali la notizia del nuovo film diretto da Steven Spielberg, a tre anni da Lincoln.

Come rivelato dal produttore Marc Platt, il film, rimasto senza titolo e provvisoriamente rinominato St. James Place, si chiamerà ufficialemente Bridge of spies. La pellicola racconterà la storia vera di James Donovan, un avvocato statunitense, reclutato dalla CIA durante la Guerra Fredda, che dovrà cercare di salvare un pilota tenuto prigioniero in Unione Sovietica. Il titolo Bridge of spies fa riferimento al ponte realmente esistito e situato a Postdam lungo il quale americani e sovietici si scambiavano i progionieri di guerra.

Il film, scritto da Ethan e Joel Coen e musicato dal fido John Williams, vede nel cast Tom Hanks, Amy Ryan, Mark Rylance, Alan Alda, Austin Stowell e Billy Magnussen. Data di uscita, 16 ottobre 2015.

Ricordiamo che al momento Spielberg è a lavoro inoltre su tanti altri progetti cinematografici: non solo produttore per il nuovo capitolo di Jurassic Park (Jurassic World diretto da Colin Trevorrow) ma anche regista della trasposizione de Il GGG, il libro per ragazzi scritto da Roald Dahl nel 1982, di It’s what I do, pellicola interpretata da Jennifer Lawrence e (forse) di Indiana Jones 5, per il quale lo stesso Spielberg avrebbe chiamato Chris Pratt.